Emilia Romagna, fondo di garanzia con 5 milioni per le PMI

62 Views

La Regione ha attivato un fondo di garanzia con 5 milioni di euro da destinare alle PMI del territorio.

L’accordo tra Regione, Ministero dello Sviluppo economico e Ministero dell’Economia e delle Finanze è stato siglato lo scorso 11 febbraio con lo scopo di rende più facile ed agevole l’accesso al credito da parte delle aziende che hanno difficoltà ad accedere al credito bancario.

Il fondo permetterà di assicurare gli investimenti delle PMI emiliano romagnole fino al 90% dell’importo garantito dai Consorzi Fidi.

L’agevolazione potrà essere richiesta per investimenti, effettuati in Emilia Romagna e necessari ad avviare l’attività d’impresa o ad espandere e rafforzare le attività in essere.

Rientrano tra gli investimenti ammissibili campagne di marketing, la realizzazione di nuovi prodotti, il conseguimento di brevetti e gli investimenti volti ad aumentare la competitività sul mercato e favorire l’ingresso in nuovi mercati.