Dal 26 aprile torna la zona gialla

208 Views

In attesa della pubblicazione del decreto sulle prossime riaperture una sintesi della bozza della road map che il Governo ha in programma. 

Dal 26 aprile torna la zona gialla all’interno della quale sarà possibile spostarsi liberamente anche da regione a regione. 

Lo spostamento verso Regioni di diverso colore sarà invece possibile solo se ricorre almeno una delle seguenti condizioni: 

  • avvenuta vaccinazione
  • esecuzione di un test Covid-negativo in un arco temporale recente
  • avvenuta guarigione da Covid.

Dal 26 aprile potranno riaprire bar, ristoranti e tutte le attività della ristorazione.

Per le attività che potranno fruire di spazi all’aperto l’apertura sarà consentita sia a pranzo che a cena. Mentre la riapertura al chiuso sarà possibile a partire dal 1 giugno ed unicamente per il servizio pranzo. Inoltre dovranno essere adottate specifiche misura di sicurezza atte a prevenire e contrastare il contagio.

Ripartenza il 1 giugno anche per le palestre. Mentre dal 15 maggio sarà consentita la riapertura delle piscine all’aperto.

Seguiranno fiere e congressi, stabilimenti termali e parchi tematici la cui data di ripartenza è ancora da definire.

Per tutti i dettagli sulle riaperture sarà necessario attendere la pubblicazione del Decreto in Gazzetta Ufficiale, attesa per i prossimi giorni.