Dal 18 maggio aperti bar, ristoranti, parrucchieri e negozi

479 Views

Il Governo accoglie le richieste delle Regioni in merito alla riapertura anticipata di molti settori oggi ancora fermi.

Avvallata anche la richiesta di autonomia nella gestione della fase 2 che sarà quindi gestita da ciascuna regione in base all’andamento del contagio e dei dati epidemiologici dei singoli territori.

Dal 18 maggio potranno quindi rialzare la saracinesca ristoranti, bar, esercizi commerciali al dettaglio e con buone probabilità anche parrucchieri e centri estetici.

Ora occorre attendere le linee guida nazionali e i protocolli per le riaperture in sicurezza.