Ti aiutiamo ad assolvere gli obblighi di legge in materia di salute e sicurezza lavoro.

Da sempre ci occupiamo di assistere i nostri associati nel delicato processo di messa a norma della propria azienda in materia di sicurezza lavoro.

Quello che ci rende unici è il nostro metodo di lavoro

  • Gestione – Ogni azienda è gestita attravesro il nostro software gestionale che permette di monitare ogni singola attività programmata e svolta.
  • Problem Solving – Ad ogni problema una soluzione su misura grazie ad un team altamente qualificato.
  • Assistenza – Regola Numero UNO? mai lasciare sola un azienda in caso di bisogno. Tecnici e consulenti esperti in materia vi affiancheranno in tutte le fasi di verifica ispettiva da parte degli organi di vigilanza (asl, dtl,nas)
  • Professionalità – Un team selezionato, composto dai maggiori esperti del nostro territorio nel campo HSE preparati per ogni esigenza e necessità aziendale, sono pronti a trasmettere con semplicità il loro sapere, per risolvere al meglio le varie necessità aziendali.
  • Tempistiche –  La sicurezza sul Lavoro non può aspettare! Per questo motivo le attività erogate, dai corsi alle visite mediche, sono programmate con una cadenza settimanale ed offrendo anche un servizio diretto presso le sedi delle aziende.
  • Costi – L’ottimizzazione dei costi è un punto cruciale per ogni azienda, in qualsiasi settore e di qualsiasi dimensione. L’importanza delle attività in materia di salute e sicurezza lavoro, non possono permettersi di ridurre in qualità.  Per far si che ogni impresa possa adempiere gli obblighi normativi previsti dal D.lgs 81.2008, grazie ad un attenta politica con tutte le aziende partner, Conflavoro PMI ha ottimizato al massimo qualsisasi fattore per permetterci di dire che diamo e daremo sempre più QUALITA’ ad un COSTO minore.

Ad oggi nella solo provincia di Reggio Emilia più di 500 aziende si affidano a noi per la gestione degli adempimenti in materia di salute e sicurezza.

Attività primarie

  • Effettuazione di sopralluoghi preliminari al fine di determinare la situazione aziendale esistente.
  • Assunzione dell’incarico di R.S.P.P. (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) esterno per tutti i settori ATECO.
  • Redazione Valutazione dei Rischi come previsto dall’art. 17 e 28 – 29 del D.Lgs. 81/2008
  • Gestione delle procedure previste dall’art. 26 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. in materia di appalti compresa la redazione del Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze  (DUVRI).

Valutazione rischi specifici

  • Verifica di conformità degli Ambienti di Lavoro
  • Misura dei livelli di ILLUMINAZIONE
  • Movimentazione Manuale di Carichi (NIOSH – OCRA)
  • Rischi Fisici – Rumore, Vibrazioni Meccaniche, Radiazioni Ottiche Artificiali, Campi Magnetici, Microclima
  • Agenti Chimici
  • Agenti Cancerogeni e Mutageni
  • Esposizione dell’Amianto
  • Agenti Biologici
  • Incendio e ATEX (Atmosfere Potenzialmente Esplosive)
  • Verifica di conformità degli impianti elettrici esistenti
  • Stress Lavoro Correlato
  • Conformità delle Macchine e degli Impianti Esistenti

Settore Edilizia

  • Assunzione dell’incarico di Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione e Esecuzione (CSP/CSE).
  • Redazione di Piani di Sicurezza e Coordinamento (PSC).
  • Fascicolo Tecnico dell’Opera.
  • Piani Operativi di Sicurezza (POS).
  • Piani di Montaggio, Uso e Smontaggio dei Ponteggi (PiMUS).
  • Consulenza tecnica di cantiere.