Reggio Emilia: Contributi per Percorsi di Alternanza Scuola Lavoro

422 Views

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia, vista l’istituzione del Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro di cui alla Legge n. 107/2015 art.1 c.41 e in considerazione delle nuove funzioni ad essa assegnate dal D.lgs. 219/2016, intende promuovere l’iscrizione delle imprese nel Registro incentivando sia l’iscrizione che l’inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola lavoro in relazione agli anni scolastici 2017/2018 e/o 2018/2019.

L’agevolazione non costituisce Aiuto di stato ai sensi della normativa comunitaria poiché le imprese che la percepiscono svolgono un ruolo sociale a favore degli studenti, ricevendo fondi pubblici non direttamente per le proprie attività economiche, ma per favorire il raccordo tra scuola e mondo del lavoro

Il contributo riconoscibile all’impresa, indipendentemente dal numero di convenzioni stipulate, sarà modulato nel seguente modo:
€    600,00 per il coinvolgimento da 1 a 3 studenti;
€ 1.100,00 per il coinvolgimento di 4 o più studenti.
Nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i verrà riconosciuto un ulteriore importo di 200,00 euro.

I contributi non sono cumulabili con altri contributi pubblici.

Ciascuna impresa potrà presentare un’unica domanda di contributo a valere sul presente bando.

Gli interventi ammessi dovranno essere riconducibili a percorsi di alternanza scuola-lavoro (ASL) realizzati in sede/UL posti in provincia di Reggio Emilia e intrapresi da studenti della scuola secondaria di secondo grado sulla base di convenzioni tra istituto scolastico e soggetto ospitante per gli anni scolastici 2017/2018 e/o 2018/2019.

I percorsi dovranno essere realizzati nel periodo 01/01/2018 – 31/12/2018 e dovranno avere una durata minima di 80 ore (2 settimane)

Le domande potranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica dal  22/02/2018 al 30/11/2018.