Flat tax per le partite Iva al 15% fino a 100mila euro di ricavi o compensi

Un primo assaggio di flat tax. A cominciare dalle partite Iva. La maggioranza gialloverde mette nero su bianco le ipotesi finora circolate di revisione e potenziamento dell’attuale regime forfettario, che prevede già attualmente un’aliquota unica del 15% sostitutiva sia dell’Irpef e delle addizionali che dell’Irap e tutta una serie di semplificazioni: dal non detrarre l’Iva sugli acquisti al non dover presentare la dichiarazione Iva, dall’esonero dallo spesometro a quello dell’emissione dell’e-fattura tra privati dal prossimo anno. More…

Per gli steward negli stadi niente tetto ai committenti

A pochi giorni dall’inizio del campionato di calcio l’Inps sblocca finalmente il Libretto di famiglia, consentendone l’utilizzo per gli steward che collaborano all’organizzazione degli eventi sportivi. Lo fa la circolare n. 95/18 pubblicata ieri, con cui l’Inps ha compiuto due passaggi fondamentali: ha interpretato, in senso estensivo, l’articolo 54-bis del Dl 24 aprile 2017, n. 50 (come modificato dalla Legge di stabilità per il 2018) chiarendo che il limite massimo di 5mila euro di spesa per ciascun committente non si applica alle società sportive, e ha fornito le indicazioni operative per utilizzare il contratto occasionale. More…