Bando Voucher Digitali Industria 4.0: 75% di contributo fino a 10000€

693 Views

La Camera di Commercio di Reggio Emilia intende sostenere le imprese che attivano servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0.

Soggetti Ammissibili

Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente Bando le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese come definite dall’Allegato I al Regolamento n. 651/2014/UE della Commissione europea, aventi sede legale e/o unità locali – almeno al momento della liquidazione – nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Reggio Emilia.

Spese Ammissibili

  • sistemi di e-commerce
  • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
  • sistemi EDI, electronic data interchange
  • geolocalizzazione
  • sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.)
  • tecnologie per l’in-store customer experience  RFID, barcode, sistemi di tracking
  • system integration applicata all’automazione dei processi

Contributo Concesso

Il contributo riconoscibile all’impresa avrà un importo massimo di 10.000,00 euro oltre la premialità di € 250,00 relativa al rating di legalità.

Gli importi assegnati sono limitati alle seguenti percentuali dei costi ammissibili:

  • nel caso di formazione il 60% dei costi ammissibili;
  • nel caso dei servizi di consulenza in materia di innovazione il 50% dei costi ammissibili elevabili fino al 75%, a condizione che l’importo totale degli aiuti per servizi di consulenza in materia di innovazione non superi 200.000,00 €  per beneficiario nell’arco di 3 anni.

Entro 45 giorni dalla data di comunicazione della concessione, i soggetti beneficiari sono tenuti alla compilazione del modello di self-assessment digitale disponibile on-line attraverso il portale PID all’indirizzo www.puntoimpresadigitale.it

Ciascuna impresa può presentare una sola richiesta di contributo.

Termini di Presentazione

Le domande potranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica dal  16/04/2018 al 31/05/2018

La rendicontazione dovrà essere trasmessa entro e non oltre il 30/04/2019

Valutazione delle domande, formazione della graduatoria, concessione

E’ prevista una procedura a sportello valutativo secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.